La sostenibilità è un fattore chiave per poter ridurre i costi e cogliere nuove opportunità di crescita e tutte le aziende vorrebbero ottenere significativi vantaggi aziendali e creare una redditività maggiormente eco-sostenibile.  Con il getto d’inchiostro di Xerox tutto questo è possibile, esso porta maggiori benefici, dati dalla tecnologia inkjet digitale che consente di raggiungere nuovi livelli di guadagno, conquistando un vantaggio competitivo e realizzando anche nuove efficienze con conseguenti ed importanti risparmi sui costi, tutto ciò avviene tenendo sempre conto di vari punti, come l’aspetto ambientale.

Le stampanti a getto d’inchiostro Xerox aiutano i clienti a ottenere significativi risparmi sui costi e a produrre un minore impatto ambientale grazie alla presenza di minor materiale di consumo, ma anche ai livelli di rumorosità ridotti e consumi elettrici con macchina in funzione inferiori del 50% rispetto a quelli di molte altre stampanti.  L’inchiostro dei prodotti Xerox richiede un tempo di asciugatura inferiore grazie al suo basso contenuto d’acqua, il che può ridurre fino al 30-50% dei costi d’esercizio rispetto ad altre stampanti a getto d’inchiostro, grazie ai tempi di asciugatura, i quali riducono anche le emissioni di gas serra.

Le stampanti a getto d’inchiostro Xerox utilizzano fino al 50% in meno di prodotto per la stampa su carta, rispetto a quelle della concorrenza. Inoltre, la capacità di stampare sui supporti riciclati e su carte patinate e non patinate per offset standard limita l’impiego di materiali di consumo e additivi aggiuntivi, rendendo il processo di produzione più economico ed eco-sostenibile. Inoltre, i prodotti Xerox utilizzano fino al 50 % in meno d’inchiostro per la stampa su carta comune rispetto alla concorrenza, questo porta a meno scarti e maggiore riciclabilità, oltre che a massimizzare l’efficienza grazie al livello minimo di spreco della carta all’avvio della stampa da bordo a bordo e a una maggiore stabilità, consistenza e qualità del colore.

Le stampanti a getto d’inchiostro di Xerox generano fino al 20% in meno di spurgo d’inchiostro rispetto ad altre stampanti e questo porta quindi a maggior risparmio e a un ulteriore riduzione degli sprechi. Tutto questo avviene creando un ambiente di lavoro salubre per tutti i dipendenti, evitando di impiegare nella stampa prodotti chimici che possono inquinare l’aria, tra cui l’alcool isopropilico e vari solventi, infatti le soluzioni Xerox sono atossiche, con livelli di emissioni di gran lunga inferiori ai limiti normativi.

Tutto questo porta ad un equilibrio perfetto tra ecologia ed economia, ciò ha un’importanza che va ben oltre il semplice risparmio di risorse e denaro, così Xerox consente ai clienti di non dover scegliere tra sostenibilità e redditività potendo usufruire di entrambi utilizzando i nostri prodotti oltre che far aumentare i propri guadagni.


Il getto d’inchiostro Xerox e l’ecosostenibilità