Nell’articolo di oggi all’interno del nostro blog parleremo dell’ennesimo successo conquistato da Xerox.

Proprio quest’ultima è stata nominata leader in IDC MarketScape: Worldwide Cloud MPS Hardcopy 2022 Vendor Assessment.

Secondo il rapporto stilato è possibile comprendere alcuni motivi per cui Xerox riesce ad avere appunto questi risultati, ad esempio possiamo dire che una buona motivazione è il rinnovo all’interno della sua suite di macchine di stampa gestita (MPS), ma non solo, anche per il suo approccio cloud-first alla stampa e ai servizi relativi ad essa appunto.

Xerox supporta inoltre una delle più ampie gamme di flussi di lavoro mobili e digitali, supportati dal centro operativo di stampa virtuale ad alta disponibilità, il quale ha 20 di esperienza nell’hosting di servizi cloud su scala globale.

Nel corso degli anni Xerox ha potuto sfruttare i progressi tecnologici chiave e le partnership intercorse per sviluppare una piattaforma MP, la quale si può definire tra le più solide al mondo.

Inoltre, il rapporto afferma che Xerox non solo offre una gamma ampia e completa di funzionalità sotto forma di valutazioni iniziale, gestione della stampa e dei dispositivi, monitoraggio e gestione remoti, acquisizione di contenuti e flusso di lavoro, sicurezza degli endpoint e protezione dei dati, oltre a tutto ciò offre anche la possibilità di estendere questi servizi al di fuori dell’ufficio.

Ciò vale non solo per supportare le esigenze emergenti della forza lavoro attualmente ibrida, ma anche per l’eventuale possibilità di aggiungere servizi di stampa di produzione centralizzatati all’interno di un ampio coinvolgimento di MPS.

Per poter comprendere meglio lo studio intercorso che ha portato alla nomination di Xerox è utile anche fornire una spiegazione su questo modello di analisi; infatti, il modello appena citato dei fornitori di IDC MarketScope è un progetto per poter fornire una panoramica dell’idoneità competitiva dei fornitori di tecnologie dell’informazione e della comunicazione in un determinato mercato.

La metodologia di ricerca utilizza una rigorosa metodologia di punteggio, la quale è basata su criteri sia quantitativi che qualitativi e che traduce un’unica illustrazione grafica della posizione di ciascun fornitore all’interno di un mercato preciso.

Il punteggio della capacità misura il prodotto del fornitore, l’allineamento delle strategie dei fornitori con i requisiti dei clienti in un arco di tempo di 3-5 anni.

Tutto ciò è stato ampliamente soddisfatto dagli strumenti e dalla capacità innovativa di Xerox all’interno del mercato di tutto il mondo.

Xerox nominata Leader nell’IDC MarketScape

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.