Nell’articolo di oggi all’interno del nostro blog parliamo di uno strumento in grado di dare una marcia in più sia alla propria azienda, che ai clienti stessi.

Parliamo di CareAR, uno strumento creato e certificato per le moderne aziende abilitate ai servizi sul campo, il quale offre un confronto diretto attraverso interazioni visive di realtà aumentata in tempo reale, con istruzioni e molto altro ancora, i quali fanno parte di un flusso di lavoro digitale senza interruzioni, in modo che la risoluzione del problema possa essere raggiunta più rapidamente, conseguentemente il divario delle competenze e le risorse possono essere ottimizzate e i costi operativi posso essere ridotti.

L’assistenza visiva dal vivo e la guida per vedere e risolvere i problemi da remoto possono essere quindi ovunque, infatti, CareAR consente ai team di assistenza di fornire istantaneamente supporto AR visivo remoto ai propri clienti, ai dipendenti e agli operatori sul campo.

I benefici collegati a questo strumento innovativo sono molteplici, infatti elencheremo qui di seguito alcuni tra i più importanti.

Alcuni esempi:

  • I tempi di risoluzione diventano più rapidi in quanto ottenendo un contatto visivo istantaneo viene dedicato del tempo per la risoluzione saltando quindi il passaggio di valutazione.
  • I tassi di correzione diventano più elevati, ma non solo, la suite di strumenti di annotazione di guida diventa più efficace e la risoluzione sempre più accurata.
  • Il trasferimento delle conoscenze, avviene in modo più diretto, in quanto, grazie a questo strumento, viene ridotto il divario tra le competenze, in cui si offre la possibilità di poter accedere alle risorse necessarie sul campo.
  • La possibilità di poter deviare spedizioni costose, in quanto si aumenta la risoluzione delle problematiche da remoto, riducendo così le spedizioni non necessarie grazie appunto all’assistenza visiva e alla guida integrata.
  • Tutto questo rende anche migliore l’esperienza del cliente, grazie alla qualità, al servizio e alla capacità ineguagliabili dello strumento.
  • CareAR inoltre è integrato nella piattaforma ServiceNow: customer service, field service, IT Service Management (CSM, FSM, ITSM), Knowledge Base per poter avere un flusso di lavoro semplice, con anche l’integrazione delle applicazioni.

Le caratteristiche collegate a questo servizio sono ad esempio:

  • La piattaforma Enterprise Cloud con API, la quale è costruita per un’integrazione facile con le API incorporabili.
  • Collaborazione audio e video HD scalabile, progettata per video, audio e qualità di condivisione di documenti nitidi e molto altro ancora.
  • Mappatura spaziale 3D in realtà aumentata, la tecnologia brevettata rileva e interagisce con gli oggetti 3D e i loro spazi per l’ancoraggio, la persistenza e l’occlusione.
  • È disponibile una suite di strumenti per la realtà aumentata, strumenti completi per i team di assistenza remota per poter annotare, guidare e istruire con estrema precisione, così da potersi sentire effettivamente sul posto.
  • La possibilità di creare e acquisire i contenuti con un clic, salvando così immagini e registrazioni video da sessioni di servizio live automaticamente in ticket di servizio.
  • Tutto ciò è supportato da un’ampia gamma di dispositivi, da Mac a Windows, dispositivi mobili iOS e Android e Smart Glasses
  • Come penultima caratteristica possiamo inserire nell’elenco anche Enterprise AR Analytics e Dashboard, dove vengono è possibile trovare tag e traccia dei tram, dei contenuti, dell’interazione, dell’utilizzo e dei dati sulla posizione per gestire e misurare i KPI critici.
  • Infine, ma non per importanza parliamo di ServiceNow precostruito e certificato, in cui può essere integrato ed esteso l’AR per i flussi di lavoro digitale ServiceNow con Field Service, Customer Service e IT Service Management.
Assistenza visiva per risolvere i problemi da remoto ovunque con Xerox

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.