Nell’articolo di oggi all’interno del nostro blog parliamo del recente riconoscimento, che ancora una volta viene attribuito a Xerox da parte di Quocirca, una fonte leader per la ricerca indipendente, in cui la leadership di pensiero e le informazioni utili contenenti per l’industria di stampa, hanno portato a nominare Xerox leader della sostenibilità.

Lo studio in questione si è concentrato sulle strategie, gli impegni, i servizi e le soluzioni per la sostenibilità dei fornitori attraverso le apparecchiature di imaging che consentono l’innovazione e la crescita, aiutando al tempo stesso i clienti a ridurre il loro impatto ambientale.

Nel rapporto, Quocirca ha osservato che Xerox è riuscita ad accelerare il suo obiettivo e anche a raggiungere il risultato che si era imposto.

La sua sostenibilità copre una grande area, concentrandosi ulteriormente sul miglioramento dei processi, sull’efficienza energetica e sulla progettazione di prodotti rispettosi dell’ambiente, con tecnologie pulite che si estendono oltre la stampa.

Come abbiamo detto anche in precedenza, Xerox si è posta molti obiettivi durante questi anni, come ad esempio quello di raggiungere lo zero delle emissioni nette, attraverso dei progetti che migliorano l’efficienza operativa, creando delle tecnologie innovative e neutralizzando le emissioni residue di gas serra attraverso meccanismi di compensazione del carbonio.

Guardando il percorso già svolto da Xerox, è possibile già dare uno sguardo agli obiettivi già completati, come quello raggiunto nel 2003 in cui sono state eliminante 320.000 tonnellate di anidride carbonica, ottenendo una significativa riduzione del consumo energetico e delle emissioni di gas serra.

Proprio per questo Xerox, può reputarsi orgogliosa di essere un sostenitore attivo della sostenibilità e della responsabilità sociale da oltre 100 anni, infatti questo comportamento da parte di un’azienda cosi grande può essere un esempio importante per molte persone e molte imprese che potrebbero seguire questo esempio.

Xerox leader della sostenibilità nel settore della stampa da Quocirca 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.