Nell’articolo di oggi all’interno del nostro blog parliamo della sostenibilità, un argomento già toccato precedentemente, ma del quale è sempre utile parlarne per poter comprendere sempre più ogni punto.

La sostenibilità può essere definita un fattore chiave per poter ridurre i costi ed inoltre coglie nuove opportunità di crescita.

Parlando nello specifico di Xerox, il suo getto d’inchiostro crea sempre più note positive, conquistando infatti un vantaggio competitivo e realizzando nuove efficienze con conseguenti e significativi risparmi sui costi anche grazie appunto alla sostenibilità.

Proprio riferito a questo punto possiamo dire che le considerazioni di carattere ambientale possono aiutare a ottenere significativi vantaggi aziendali e conquistare un solido vantaggio competitivo.

La creazione di una redditività sostenibile con getto d’inchiostro Xerox consente di realizzare nuove azioni e ottenere al tempo stesso significativi risparmi sui costi.

Infatti, le stampanti a getto d’inchiostro Xerox aiutando i clienti a ottenere i risparmi citati precedentemente, ma non solo, aiuta a produrre un minimo impatto sull’ambiente grazie all’utilizzo minore dei materiali di consumo, alla riduzione dei livelli di rumorosità e ad un ulteriore riduzione dei consumi elettrici, più precisamente inferiori al 50% rispetto a quelli di molte altre stampanti.

L’inchiostro Xerox richiede un tempo di asciugatura inferiore grazie al suo basso contenuto d’acqua e questo conseguentemente porta alla riduzione fino al 30-50% sui costi di esercizio rispetto ad altre stampanti, inoltre la riduzione dei tempi aiutano anche ridurre le emissioni di gas serra.

Le stampanti Xerox utilizzano fino al 50% in meno d’inchiostro per la stampa su carta comune rispetto a quella della concorrenza, inoltre, la loro capacità di stampare su supporti riciclati e su carte sia patinate che non patinate per offset limita l’impiego di materiali di consumo e additivi aggiuntivi, rendendo il processo di produzione più economico ed ecosostenibile.

Le soluzioni a getto d’inchiostro Xerox massimizzano l’efficienza grazie a un livello minimo di spreco di carta all’avvio, alla stampa da bordo e a una maggiore stabilità, consistenza e qualità del colore, garantendo tempi di operatività superiori, eliminando al tempo stesso lo spreco.

Inoltre, grazie ad una progettazione esclusivamente incentrata sul riutilizzo e la riciclabilità quasi il 90% dei prodotti Xerox può essere riutilizzato e riciclato.

La stampa offset richiede l’impiego di potenti prodotti chimici che possono inquinare l’aria, come l’alcool isopropilico e vari solventi, la stampa digitale invece riduce in modo drastico l’uso dei prodotti chimici e le emissioni, tutte le soluzioni a getto d’inchiostro Xerox sono atossiche, con livelli di emissioni di gran lunga inferiori ai limiti normativi.

Oggi i consumatori sono naturalmente più eco-consapevoli che mai e tendono quindi sempre più a sostenere le aziende che adottano prassi aziendali ecosostenibili a loro volta.  Quindi, oltre a ridurre i costi, una redditività ecosostenibile può aiutare a conquistare nuovi clienti e aggiungere nuovi livelli di differenziazione orientata al valore.

L’equilibrio tra tecnologia ed economia ha un’importanza che va ben oltre il semplice risparmio di risorse di denaro, creare un ambiente migliore è un impegno eticamente importante per molti motivi e con Xerox sarà possibile ottenere il meglio sia per quanto riguarda la redditività insieme alla sostenibilità.

La sostenibilità per nuove opportunità di crescita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.