Nell’articolo di oggi, all’interno del nostro blog parliamo dell’annuncio di Xerox riferito al lancio dei nuovi prodotti Software per migliorare la produttività data la crescita sempre più forte dei lavoratori ibridi.

Le soluzioni Xerox come ben sappiamo si integrano perfettamente nella struttura aziendale e soprattutto a una forza lavoro sempre più in continua evoluzione; infatti, dove e come viene svolto il lavoro richiesto non influisce o non dovrebbe influire sull’efficienza del personale.

L’estensione delle tecnologie hardware e software come abbiamo detto precedentemente, sono state inserite appunto per poter dare la possibilità di massimizzare la produttività della forza lavoro ibrida di questa era, in qualsiasi punto si lavori, che sia in ufficio, a casa, ma anche in viaggio.

Per quanto riguarda i casi specifici, ad esempio l’ufficio, le stampanti multifunzione (MFP) Xerox Versalink C 7100 e Xerox B7100 Series, possono essere definiti assistenti personali basati nello specifico sulla tecnologia ConnectKey, la serie  è progettata per stare al passo con le esigenze di un team sempre in continua evoluzione ed ad alte prestazioni, inoltre può automatizzare facilmente le attività che possono essere definite tal volta ingombranti.

Nello specifico la serie Versalink presenta la nuova scansione di documenti in un solo passaggio, che trasforma le copie cartacee in file digitalizzati; infatti, la gestione dei file avviene un facile accesso diretto al più grande portafoglio di app per il miglioramento della produttività, cioè dall’App Gallery di Xerox.

Come ben sappiamo non è da sottovalutare la sicurezza, per questo è importante la tecnologia di Whitelisting di McAfee , in cui  monitora, rileva e blocca le minacce in tempo reale, mantenendo al sicuro  i dati e i documenti relativi.

Concludendo questo primo punto possiamo inoltre dire che le stampanti sono certificate EPEAT Gold; infatti, soddisfano i più severi standard di sostenibilità

Per quanto riguarda invece il lavoro da casa, possiamo parlare dei dispositivi Xerox C315, B315, i quali sono ideali per team snelli e impegnati, con uffici domestici e spazi ristretti.

Questi ultimi possiamo definirli silenziosi, compatti, mobile-ready e facili da usare, si collegano immediatamente alla piattaforma dedicata di Xerox Workflow Central, aumentando così la produttività anche grazie agli strumenti di digitalizzazione e automazione del flusso di lavoro.

Le funzionalità ad esse associate includono Wi-Fi e Wi-Fi direct, stampa mobile con Apple Air Print e Mopra Print Service, i quali possono essere utilizzati con una configurazione molto semplice grazie al software Xerox Smart Start e anche queste stampanti rientrano nelle multifunzione certificate EPEAT.

Passiamo ora al lavoro in movimento:

Kiosk, il quale è utile per l’elaborazione dei documenti mentre si è in movimento, come ad esempio negli hotel, caffè e biblioteche nei quali viene offerta ai clienti la funzionalità attraverso la stampa, copia, scansione, fax con connettività touchless e con metodi di pagamento digitali, portando come risultato un aumento del traffico in negozio aggiungendo ulteriori flussi di entrate e allo stesso tempo la soddisfazione dei clienti, massimizzando la produttività

Quindi indipendentemente dalla posizione, i lavoratori sono concentrati sull’essere produttivi in ogni luogo e proprio per questo Xerox ha creato Xerox DocushareGo il quale consente ai team di automatizzare l’organizzazione, la condivisione, la collaborazione e il backup dei contenuti.

In conclusione possiamo dire quindi che come sempre Xerox studia, analizza e crea strumenti che riescono a rispondere a qualsiasi evoluzione e qualsiasi esigenza

Xerox lancia la gamma completa di soluzioni per la produttività di lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.