I dispositivi Xerox sono in possesso di una delle certificazioni più importanti nel campo della sicurezza, la Common Criteria, conseguita dalla National Information Assurance Partnership (NIAP), la certificazione più prestigiosa nel settore in materia di sicurezza delle informazioni.  Le nostre stampanti multifunzione sono le prime ad essere state certificate dalla NIAP in base ai rigorosi criteri stabiliti, in cui l’obiettivo principale è proteggere dalle minacce informatiche le informazioni elaborate da una multifunzione, includendo al suo interno nuovi requisiti richiesti a livello di crittografia, autenticazione e protocollo di sicurezza.

NIAP e la certificazione Common Criteria offrono ai clienti la garanzia che i nuovi dispositivi siano dotati di funzionalità di sicurezza di alto livello e che le loro informazioni importanti siano al sicuro. La tecnologia ConnectKey trasforma i dispositivi multifunzione in assistenti intelligenti e connessi in grado di soddisfare le esigenze di tutta l’azienda.  Ciò include funzionalità semplici ma sicure e pronte all’uso, con connettività cloud, accesso alle applicazioni e alle funzionalità per la produttività dai dispositivi mobili. Inoltre, grazie alla collaborazione con McAfee siamo in grado di offrire un elevato livello di sicurezza, con protezione dai virus, prevenzione dalle intrusioni, la rilevazione dei dispositivi, protezione di dati e documenti e molto altro.

Come detto in precedenza, la sicurezza è una delle nostre priorità e sappiamo che lo è soprattutto per le aziende che si affidano a noi,  ecco perché ogni dispositivo con tecnologia Xerox ConnectKey si basa su un approccio che garantisce protezione completa di tutti le componenti del sistema attraverso diverse funzioni, come  la prevenzione, in cui un insieme di funzionalità previene gli attacchi, la proliferazione del malware e l’utilizzo improprio degli accessi non autorizzati alla stampanti, in cui i punti di accesso sono protetti. La tecnologia McAfee esegue un monitoraggio costante ed impedisce automaticamente l’esecuzione di malware pericolosi.

Con apposite funzionalità si impediscono la trasmissione volontaria o involontaria di dati d’importanza critica a terze parti non autorizzate, i documenti non sono rilasciati fino a che l’utente autorizzato si troverà presso il dispositivo. Possiamo quindi dire che Xerox possiede un ampio portafoglio di tecnologie brevettate che consente la crescita della distribuzione digitale dei contenuti e servizi su tutti i tipi di supporti e piattaforme.

Infatti, si impegna ad essere leader nella sicurezza oltre ad aiutare i clienti a mantenere un ambiente di rete sicuro, in particolare per quanto riguarda l’uso di prodotti multifunzione ovvero che stampano, copiano, inviano fax e scansionano, rispondendo ai più severi requisiti di sicurezza valutando l’intero sistema multifunzione, non solo le singole funzionalità, gestendo la sicurezza per tutto il ciclo di vita del prodotto, dalla progettazione, lo sviluppo fino allo smaltimento.

Inoltre, le funzionalità di autenticazione e autorizzazione non hanno eguali nella capacità di controllare l’utilizzo, oltre che avere la possibilità di creare soluzioni di sicurezza personalizzate per il singolo cliente. In poche parole, possiamo dire che Xerox ancora una volta grazie ad un continuo confronto con i propri clienti, ma anche per un continuo studio sulla materia, riesce a rinnovarsi e a soddisfare le richieste dei propri clienti.


Xerox e la sicurezza