All’interno dell’articolo di oggi nel nostro blog parleremo di come sia possibile costruire un’esperienza di lavoro migliore. Questo avviene grazie a più strumenti che Xerox offre per i propri clienti, tra questi possiamo trovare Xerox Managed Print Services, il quale ti aiuta a progettare e gestire un ambiente ad alte prestazioni, questo strumento inoltre utilizza un software ed ha una sicurezza completi, ma non solo, offre anche la possibilità di avere analisi, tecnologie cloud per poter donare un’esperienza di lavoro più fluida su più piattaforme sia cartacee ma anche quelle digitali e molto altro ancora.

Il set di base di Managed Print Services ( MPS) offre vari strumenti, tra cui la valutazione dell’ambiente di lavoro, la gestione dei dispositivi e quelli di stampa,  tutto questo è integrato con funzionalità di trasformazione digitale. Ma per capire  meglio questo strumento, qui di seguito scopriremo come Xerox va oltre l’MPS con i servizi di automazione del flusso di lavoro e la gestione dei contenuti, oltre anche alla digitalizzazione.

Parliamo ad esempio della sicurezza, la quale è definita completa e integrata anche nei servizi di stampa gestiti e in ConnectKey, in cui previene, rileva e protegge dalle minacce, infatti la sicurezza all-inclusive dei servizi consente di mantenere i propri dispositivi aggiornati e conformi con il monitoraggio e la riparazione automatica, assicura che gli utenti autorizzati siano gli unici a poter stampare documenti e avvisa ogni volta che vengono divulgati dati sensibili.

Inoltre, il servizio di verifica della stampante fornisce un report interattivi continui, semplificando la gestione della sicurezza della stampa all’interno del parco macchine.

Un altro strumento importante è Xerox User Analytics Service il quale sblocca i dati nascosti di gestione della stampa per fornire informazioni dettagliate, ad esempio se si stampa fuori orario.

Uno strumento molto utile è anche il Cloud, un’infrastruttura IT scalabile con funzionalità e soluzioni avanzate, il quale dona una collaborazione più forte e un alleggerimento del carico sulle risorse IT, ma oltre a ciò ottimizza l’infrastruttura e apporta un’esperienza digitale migliore con un accesso intuitivo personalizzato.

Per un ambiente di lavoro sempre più connesso e intelligente è possibile usare Analytics, il quale migliora la sicurezza segnalando le stampe non autorizzate, inoltre aumenta la produttività dei dipendenti identificando i processi ad alta intensità di carta sostituendoli con quelli digitali, progettando anche una stampa ottimizzata bilanciando così l’utilizzo per poter ridurre i costi, questo porta ad una maggiore sostenibilità migliorando il consumo complessivo di energia e carbonio.

Tutto questo è stato pensato anche per poter favorire i lavoratori mobili, i quali necessitano di funzionalità di stampa, scansione e archiviazione sicure e flessibili e infatti i dipendenti hanno bisogno che l’esperienza digitale sia uguale sia dentro che fuori l’ufficio.

È utile quindi creare file ricercabili a cui è possibile accedere e stampare in ufficio o in viaggio offrendo cosi ai dipendenti mobili servizi in cui è possibile accedere ovunque e in qualsiasi momento.

Quindi è essenziale che l’ambiente di lavoro sia sicuro e MPS utilizza un approccio completo alla sicurezza per prevenire ogni tipo di violazione e rileva attacchi proteggendo documenti, dispositivi e dati.

Le sfide a cui si fa riferimento spaziano dalle intrusioni di hacking ma anche gli attacchi informatici in quali sono in continua evoluzione, ma un errore può essere anche lasciare i documenti nella stampante e dove possono incorrere ad una forte vulnerabilità se sono presenti informazioni sensibili.

Servizi di stampa gestiti per esperienza di lavoro migliore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.