Nel nostro articolo oggi parliamo dell’impegno che Xerox adopera per un utilizzo responsabile della carta, infatti la strategia utilizzata parte dalla fonte, cioè dalla fibra e continua anche nella lavorazione, nella produzione fino ad arrivare all’utilizzo e anche allo smaltimento.

Per questo fattore molto importante, viene adottato un approccio su più lati, infatti avviene una collaborazione che parte dai clienti, ai fornitori ecc., inclusi anche gli enti governativi e universitari.

L’obiettivo nel lungo termine è quello di supportare un utilizzo cartaceo sostenibile e al col tempo una riduzione al minimo sull’impatto ambientale, soddisfacendo naturalmente anche le esigenze dei clienti.

Xerox è detentore del Paper Business sui mercati in via di sviluppo, infatti le aziende che forniscono a Xerox carta per la rivendita, devono rispettare delle rigide linee guida, infatti i requisiti che devono essere rispettati riguardano tutti gli aspetti della produzione della carta, dalla gestione sostenibile della foresta alla realizzazione dei prodotti finali.

Quindi Xerox fornisce carta conforme agli standard per la gestione sostenibile delle foreste, tra cui il FSC e PEFC, infatti la carta con la certificazione FSC contiene materie prime provenienti da un fonte con certificazione FSC, per garantire la provenienza da foreste controllate o comunque proveniente da materiali riciclati controllati.

Ma non solo, i prodotti e i software sono progettati per aiutare anche i clienti a utilizzare la carta in modo più efficiente, ad esempio la funzionalità “Earth Smart”, integrata nel driver della stampante offre varie impostazioni per poter avere un risparmio delle risorse con un singolo clic. Queste funzionalità, come fronte/retro, stampa di prova e modalità risparmio toner, consentono ai clienti di fare più facilmente scelte di stampa molto più responsabili.

Infatti, i clienti che utilizzano i servizi di stampa aziendali Xerox possono accedere a strumenti sofisticati di reportistica e gestione delle stampe come Xerox Print Agent, che offre ulteriori metodi per incoraggiare e monitorare in modo responsabile l’utilizzo.

I clienti Xerox inoltre, vengono agevolati nell’utilizzo attraverso i prodotti software come DocuShare e FreeFlow Digital Workflow Collection che aiutano i clienti Xerox a ridurre il consumo della carta facilitando la gestione dei dati elettronici, la scansione su e-mail, la stampa on-demand e i flussi di lavoro di distribuzione e stampa.

Inoltre, Xerox sta esplorando nuovi modi creativi per poter coinvolgere i dipendenti nell’utilizzo responsabile della carta attraverso le soluzioni che Xerox mette a disposizione per l’ufficio e lo strumento Xerox Print Awareness.

Infine, possiamo dire che attraverso la partnership con PrintReleaf i clienti Xerox possono avere l’opportunità di contribuire al rimboschimento delle foreste mondiali e alla riduzione complessiva delle emissioni.

Per poter dare una mando all’ambiente oltre che inventare nuovi metodi per agevolare il lavoro dei propri clienti.


Xerox e l’utilizzo responsabile della carta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.