Xerox in questo ultimo periodo ha annunciato l’espansione del suo portafoglio flessibile di servizi Cloud con il lancio del servizio di gestione della stampa virtuale e della gestione della flotta di lavoro su Cloud, queste due nuove grandi offerte sono state progettate per supportare e allo stesso tempo supportare, ma anche accelerare gli sforzi di trasformazione digitale dei suoi clienti IT. Parliamo prima di tutto del primo servizio, cioè la gestione della stampa virtuale Xerox, in cui con questa opportunità, le aziende potranno sostituire rapidamente i loro server di stampa locali con l’infrastruttura moderna e sicura di Xerox  dii Cloud, in cui la semplice implementazione consente di liberare risorse IT interne per potersi poi concentrare su sforzi di trasformazione digitale davvero impegnativi. Inoltre questo modello di software-as-service basato su abbonamenti, farà risparmiare alle organizzazioni IT fino ad un terzo della spesa tipica del server di stampa.  Tutto questo è stato fatto per aiutare le aziende, i quali sono sempre stati sottoposti a enormi pressioni per favorire la transizione graduale verso cloud e garantire servizi ininterrotti e continui in ogni fase del processo, ma la stampa virtuale di Xerox offre alle aziende una facile vittoria donando flessibilità, sicurezza e molto altro all’utente Xerox.

Inoltre offre i vantaggi del cloud alle comunità delle PMI con Xerox Workplace Cloud Fleet, cioè più sicurezza, meno infrastrutture e problemi. Tutto questo avviene in quanto gli hacker si rivolgono principalmente alle piccole aziende le quali, la maggior parte delle volte ha risorse IT limitale, quindi la soluzione di gestione scelta dalla flotta di Xerox, promuove aggiornamenti di sicurezza su richiesta per le singole stampanti, ma anche su gruppi, ma se necessario anche all’intera flotta. Tutto questo è stato fatto in quanto dopo un’accurata e attenta analisi, essa ha portato come risultato che le PMI sono bersaglio di due reati informatici su tre, ma a differenza della maggior parte delle grandi aziende, quelle più piccole non hanno i mezzi per prevenire o migrare tali attacchi. Invece con la soluzione Xerox Workplace Cloud Fleeet Management, è possibile offrire questo vantaggio di sicurezza del cloud alla comunità di PMI che ne ha veramente bisogno, oltre che a offrire un’analisi completa.

La Virtual Print Management aiuta le organizzazioni a comprendere meglio i modelli di utilizzo della stampa, consentendo loro di eseguire servizi di stampa più convenienti, sicuri e sostenibili, invece Workplace Cloud Fleet Management fornisce alle PMI una dashboard intuitiva che dimostra le conformità alle politiche di sicurezza. Queste due soluzioni ampliano il portafoglio di servizi cloud flessibili di Xerox, consentendo ai clienti di combinare funzionalità che soddisfano le loro particolari esigenze, tra cui sviluppo, gestione e produzione di XMPIe, la collaborazione sicura tramite DocuShare e i servizi di traduzione, scansione e molto altro.

Tutto questo avviene in quanto Xerox si impegna come sempre per poter portare una soluzione e un servizio completo e all’avanguardia per ogni esigenza e per ogni tipo di azienda, tenendo conto anche di ogni piccolo particolare perché potrebbe fare la differenza.

 


 

Xerox espande il portafoglio di servizi cloud per una rapida trasformazione digitale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *